lunedì 13 marzo 2017

Un dolce lunedì: torta di mele semplice




Salve a tutti e buon lunedì.
Sentite nell'aria profumo di primavera? Credo proprio di si. Tutte le stagioni sono meravigliose, ognuna con le sue sfumature di colore e i suoi profumi;




 la primavera mi ispira freschezza e dolcezza, con la natura che esplode in tutto il suo splendore. Personalmente preferisco l'autunno con i suoi colori dai toni forti, caldi, l'odore della pioggia che bagna la terra e l'irresistibile profumo di castagne arrosto nelle case. Sì, l'autunno è senza dubbio la stagione che preferisco e, a proposito di profumi irresistibili provenienti dalla cucina, qualche giorno fa ho preparato una deliziosa torta di mele e il profumo della cannella, misto a quello delle mele nel forno, ha invaso la mia casa pervadendola di un aroma intenso e dolcissimo, uhmmm... che meraviglia! Adoro le torte di mele, la mia preferita è la classica Apple Pie, ma quella che ho preparato, e di cui oggi voglio darvi la ricetta, è un ciambellone alle mele molto soffice e delicato, una ricetta semplice, come piace a me.





 La ricetta:  

Ingredienti per una torta di circa 26 cm di diametro

2 mele golden
250 gr di farina 00
180 gr di zucchero
100 gr di latte
80 gr di burro
3 uova
1 bustina di lievito vanigliato
Il succo di un limone
Cannella in polvere
Zucchero a velo per decorare

Procedimento

Sbucciate le mele, da una delle due ricavate delle fette sottili che vi serviranno per decorare, tagliate l’altra a dadini. Ponetele in una ciotola e irroratele con il succo di limone, due cucchiai di zucchero e la cannella in polvere, quindi lasciatele insaporire.
In un’altra ciotola sbattete le uova con lo zucchero in modo da creare un composto spumoso, aggiungete  il latte e il burro sciolto a bagnomaria; mescolate e aggiungete la farina setacciata mescolata al lievito e amalgamate bene il tutto.
Ora disponete le fette di mela sgocciolate sul fondo di uno stampo per ciambella, precedentemente imburrato.
Unite i dadini di mela restanti all’impasto, mescolate e versate il composto nello stampo in modo da ricoprire le fettine di mela.



Infornate  per circa 40 minuti in forno statico preriscaldato a 180°. Per accertarvi della cottura potete 
infilare uno stecchino nel dolce (io spesso uso uno spaghetto), se esce asciutto il dolce è pronto.
A cottura ultimata lasciate raffreddare il dolce, poi capovolgetelo su un piatto per dolci e spolverizzate con lo zucchero a velo.


Provate questo dolce, è davvero buono ed ha un gusto molto delicato, i miei hanno apprezzato molto! ;)
Ora vi do appuntamento alla prossima… Ciao!
Imma











Nessun commento:

Posta un commento